Ergonet.it Corporate Blog

Aggiornare Joomla! 1.5 alla 2.5/3.1

Mantenere costantemente aggiornata la propria installazione Joomla è di vitale importanza per garantire la sicurezza del nostro CMS. Il supporto per la release 1.5 di Joomla è stato dismesso nell’aprile 2012 e non saranno pertanto rilasciati aggiornamenti. L’ultima versione disponibile del ramo 1.5 è la 1.5.26. Sebbene siano da tempo disponibili le versioni 2.5 LTS (supporto a lungo termine) e 3.1 STS (breve supporto), oltre il 50% dei siti Joomla presenti in rete continua ad utilizzare la 1.5.x. La ragione è semplice: migrare i propri contenuti ad una versione più aggiornata non è sempre semplice; non esiste uno strumento automatizzato che effettui l’upgrade per noi. Esistono tuttavia soluzioni che possano semplificarne il processo di aggiornamento. In questa breve guida vedremo l’uso del componente jUpgrade Pro 3.1 (gratuito).

In cosa differisce jUpgrade Pro dalla versione standard?

Mentre nelle precedenti edizioni del componente la migrazione avveniva esportando i dati da Joomla 1.5 a Joomla 2.5, nella versione PRO (che ricordiamo essere completamente gratuita) avviene il contrario. Sarà il nostro nuovo Joomla 2.5 ad importare i dati presenti nella precedente versione.

Di cosa abbiamo bisogno?

Naturalmente dovremmo disporre dell’accesso admin al nostro sito Joomla 1.5 e dovremo procedere ad un’installazione “parallela” di un nuovo Joomla 2.5 o successivo. Supponiamo di avere il nostro sito 1.5 sul dominio www.sitoweb.it, dovremo procedere ad un’installazione 2.5/3.1 in una sottocartella: ad esempio www.sitoweb.it/joomla25. Infine, dovremo registrarci al sito del produttore e scaricare il componente jUpgrade Pro nell’ultima versione disponibile (al momento in cui scriviamo, la 3.1.0). I clienti Ergonet possono richiedere la preinstallazione gratuita della nuova versione di Joomla in una sottocartella del proprio dominio, facilitando l’operazione e riducendo i tempi di migrazione.

Prima di iniziare

É di fondamentale importanza effettuare un backup completo della nostra installazione Joomla 1.5 prima di procedere con le operazioni descritte in questo articolo.

Iniziamo!

Scaricato il file jUpgradePRO_UNZIPFIRST-3.1.0.zip lo decomprimiamo sul nostro pc locale. Troveremo all’interno due file: plg_jupgradepro-restful-3.1.0-j1.5.zip e com_jupgradepro-3.1.0.zip. Dovremo installare il primo nel nostro “vecchio” Joomla 1.5.x ed il secondo nella nuova versione 2.5/3.1 che avremo predisposto. Accediamo al backend di Joomla 1.5 e andiamo su Estensioni / Installa – Disinstalla, clickiamo su Sfoglia e selezioniamo il file plg_jupgradepro-restful-3.1.0-j1.5.zip. L’installazione richiederà pochi secondi, sono appena 39Kb. Terminata l’operazione, andiamo su Estensioni /Gestione plugin e nell’area filtro digitiamo jupgrade effettuando la ricerca. Attiviamo il plugin System – jUpgrade clickando sulla X rossa oppure entrando nella configurazione del componente ed impostando Attivato su Si.

 jUpgradePro

Terminata l’installazione del plugin in Joomla 1.5, dovremo procedere con l’impostazione del valore Key of the client side con una password a piacimento che ci servirà successivamente.

con la predisposizione di jUpgradePro nella nuova installazione Joomla 2.5/3.1. Accediamo al nuovo backend con le credenziali di amministrazione e andiamo su Estensioni / Gestione estensioniSfoglia. Selezioniamo il file com_jupgradepro-3.1.0.zip e procediamo con l’installazione. Una volta installato andiamo su Componenti / jUpgradePRO.

jUpgradePro

Prima di procedere con la migrazione dei contenuti al nuovo Joomla, clickiamo in alto a destra sul tasto Opzioni. Di seguito riportiamo la configurazione da noi impiegata:

Nel tab Global:

  • Migration method: RESTful
  • Limit: lasciare il valore di default a 100

Global

Nel tab RESTful:

  • Hostname: indichiamo l’url del nostro vecchio sito Joomla 1.5 (ad esempio http://www.sitoweb.it)
  • Username: il nome utente di un amministratore del vecchio sito Joomla 1.5
  • Password: la password dell’account sopra indicato
  • Security Key: qui, ricordandoci la parola “segreta” che avevamo scelto prima, scriviamola (la mia era jupgrade)

RESTful

Nel tab Database:

  • Database driver: selezionare MySQL
  • Hostname: host del database server, solitamente localhost
  • Username: username del database
  • Password: password del database
  • Database name: nome del vostro database
  • Prefix: il prefisso delle tabelle del database (normalmente jos_)

Database

Nel tab Skips è possibile deselezionare la tipologia di elementi da non migrare. Per default, tutto il sito Joomla 1.5 sarà migrato alla nuova versione salvo che non vengano deselezionate alcune voci.

Skips

 

Nel tab Templates ci sarà richiesto se vogliamo mantenere le posizioni dei moduli. Con ogni probabilità, dovendo intervenire sul template, sarà necessario riorganizzare manualmente i contenuti. Suggeriamo dunque di non selezionare la voce Keep templates positions.

Nel tab Debug sono presenti alcune opzioni che possono facilitare la risoluzione di eventuali problemi di importazione. In condizioni normali, suggeriamo di non modificare le voci riportate in questo tab.

Procediamo cliccando il tasto Salva e Chiudi. Torneremo alla schermata principale del plugin e potremo finalmente clickare sul tasto centrale Start Upgrade per avviare la migrazione dei contenuti.

Checking and cleaning

Terminata la migrazione dei dati, effettueremo i dovuti controlli. Verificheremo che gli utenti, gli articoli e tutto il materiale sia stato copiato dalla nostra vecchia installazione Joomla 1.5. Accediamo al backend del nuovo Joomla 2.5/3.1 e verifichiamo che tutto sia corretto. jUpgrade non effettua la migrazione del template e/o dei plugin; sarà dunque necessario procedere manualmente scaricando ed installando le versioni aggiornate dei componenti necessari. Inoltre, dovremo preoccuparci di copiare manualmente le immagini presenti nella cartella images della nostra vecchia installazione Joomla 1.5 nella corrispondente cartella nella nuova 2.5/3.1. Terminata l’operazione, potremo rimuovere il plugin jUpgrade in quanto non sarà più necessario e potremo finalmente metterci a lavoro per personalizzare il nostro nuovo Joomla.

Attenzione: è possibile che vi sia un conflitto di account amministratore (admin) tra la vecchia installazione Joomla 1.5 e la nuova 2.5/3.1. In questo caso, jUpgrade rinominerà l’account admin della vecchia installazione in administratorv15. Potremo rimuoverlo successivamente o rinominarlo a piacimento.

Ultimi articoli

Ultimi twitter